Ultime Novità

Cos’è l’epidermolisi bollosa acquisita e chi colpisce | Pemfigo.it

EPIDERMOLISI BOLLOSA ACQUISITA   Cosa è l’epidermolisi bollosa acquisita e chi colpisce L’epidermolisi bollosa acquisita è una rara malattia bollosa autoimmune caratterizzata dalla presenza di bolle tese sia sulla pelle […]

pemfigo volgare

Cos’è il pemfigo volgare e chi colpisce | Pemfigo.it

PEMFIGO VOLGARE   Cosa è il pemfigo volgare e chi colpisce Il pemfigo volgare è una malattia rara bollosa autoimmune caratterizzata dalla presenza di bolle e piaghe sulle mucose, più […]

pemfigoide bolloso

Cos’è il pemfigoide bolloso e chi colpisce | Pemfigo.it

PEMFIGOIDE BOLLOSO   Cosa è il pemfigoide bolloso e chi colpisce Il pemfigoide bolloso (dal greco pemphix, bolla; eidos, forma, aspetto) è una malattia bollosa autoimmune della pelle rara la […]

Guarda tutte le notizie

Servizi

Donazione

Se vuoi aiutarci ma non sai come farlo, puoi sostenerci semplicemente facendo una donazione con i metodi che più preferisci, bonifico Bancario, bollettino Postale o bonifico Postale (altro…)

Iscrizione Associazione

Iscrivendoti potrai anche Tu dare un contributo come socio dell’associazione, alle persone che cercano un supporto e informazioni, inoltre avrai accesso ai contenuti speciali come questionari, video dei convegni dove parlano i dottori, testimonianze e molto altro..

(altro…)

5 X 1000

Donando il tuo 5 X 1000 puoi aiutarci a sostenerci come associazione e a sostenere sia i costi che abbiamo, sia a sostenere tutti i progetti che portiamo avanti (altro…)

Guarda tutti i servizi

TIpologie di Pemfigo

Pemfigo

Il Pemfigo è una malattia autoimmune bollosa della pelle, caratterizzata dallo scollamento dell’epidermide, causato dalla perdita di adesione delle cellule epidermiche. Varia in: volgare, foliaceo e paraneoplastico.

Pemfigoide

Il pemfigoide è una malattia autoimmune della pelle, caratterizzato dallo scollamento sottoepidermico per perdita di adesione tra i cheratinociti basali ed il derma. Varia in: bolloso, gestazionale, cicatriziale

Pemfigoide oculare cicatriziale

Il pemfigoide oculare è una particolare variante che colpisce le mucose oculari, dicesi cicatriziale perchè se non curata porta alla chiusura dell’occhio e perdita della vista.

Il nostro Team

Ammalati Conosciuti
809
Donazioni Ricevute
65
Soci Sostenitori
227
Visualizzazioni
300150

Testimonianze

Buon giorno mia cara Sara.
Sono Elena e le scrivo per darle notizie su mio marito.
Sandro è stato dimesso dall’IDI ieri.
Giovedì ha fatto la sua prima terapia.
Verrà ricoverato per il secondo ciclo il 6 luglio.
Questi i fatti ma le vorrei dire altro. La guarigione psicologica (altro…)

Elena

Andate all’IDI di Roma persone eccezionali come il  prof. Didona. Io sono in cura da loro, ho iniziato la terapia del rituximab. Sono positiva perche’ ho trovato (altro…)

Cristina Bergamo

Sono fermamente convinto che l’Associazione possa far star meglio chi soffre di questa malattia, con la vicinanza, l’amicizia disinteressata, il conforto,  il non farci sentire “rari” e soli.  Con i consigli e le indicazioni giuste per affrontare le burocrazie e conoscere medici e luoghi dove rivolgersi per avere giusti risultati. Personalmente ho (altro…)

Mario Torino

Ciao a tutti, anch’io sono un ammalato di pemfigoide in remissione, in breve vi racconto la mia storia.
Nel 2004, dopo sei mesi di visite da medici incompetenti, mi viene diagnosticato il pemfigoide bolloso. Sono stato in vari ospedali ma non trovavo miglioramenti.
Un giorno… (altro…)

Tonino

Desidero far sentire la mia voce attraverso queste righe che sono la testimonianza della mia storia e di quanto ho vissuto direttamente. Quello che ci accomuna non è il colore dei capelli, il colore degli occhi, l’altezza, il gusto personale o il carattere; in realtà è molto di più, (altro…)

Idria Messina
Guarda tutte le testimonianze

Membership

I Nostri Convegni

About us

ANPPI nasce a Roma il 16 ottobre del 2009, grazie all'idea di pochi ammalati di Pemfigo e Pemfigoide, (rare patologie bollose autoimmuni della pelle) di fondare un'associazione di volontariato (patrocinata da un comitato di medici) che sia un punto di riferimento per gli ammalati, per dar voce a chi non ne ha e per essere uniti nel sensibilizzare la ricerca e la sperimentazione di nuovi farmaci per nuove cure, nella sezione servizi puoi trovare tutti i dettagli su come sostenerci.
Oggi dopo 7 anni, l'associazione può vantare il merito di aver aiutato più di 1.000 ammalati ritenendosi così un valido supporto per coloro che si rivolgono a noi da tutta Italia e dall' estero.